You are here
Home > La corsa > C’è chi corre con la pioggia e chi sul tapis roulant

C’è chi corre con la pioggia e chi sul tapis roulant

La prima prova della Corrimilano, il  Trofeo Parco Sempione, è un appuntamento abituale per i runner milanesi, si corre al Parco Sempiome e dopo il periodo dei trail questa è la prima gara sulla distanza dei 10km. Caso vuole che questa domencia sembrasse piu una giornata di Novembre e che la pioggia ne fosse la sua protagonista.

E’ il primo momento in cui ci ritroviamo a correre insieme, c’è chi come me ha iniziato l’anno correndo una mezza maratona e chi invece mette il pettorale per la prima volta in questo 2018. All’appello manca ovvimente il Capitano, che è ancora nel suo periodo sabbatico e si limita ad usare un tapis roulant. Così siamo solo in 3 o almeno dovevamo esserlo. Si perché Filippo ha pensato bene di non sentire la sveglia e di buttare nel cesso i soldi dell’iscrizione.

Sta di fatto che prendiamo un casino di acqua. E di fango: il persorso disegnato per questa 10km non lascia scampo a nessun corridore riempiendolo di terra bagnata ad ogni pozzanghera calpestata. Che bella quella sensazione di umido quando la scarpa si ritrova immersa in quello stagno dal colore marrone-merda appena fuori dalla pista di atletica.

E’ cosi che ci ritroviamo nel giro di pochi km ad essere portatori sani di acqua piovana che cercano di percorrere per due volte quel maledetto parco.

Nonostante tutto abbiamo portato a casa il risultato. E anche il fango. Per la gioia delle nostre lavatrici.

(credits immagine principale podisti.net)

 

 

 

 

Ti è piaciuto il post?
Sending
User Review
0 (0 votes)
The following two tabs change content below.

Riccardo Quaglia

Runner per caso. Spanky Runner convinto.
Top