You are here
Home > La corsa > Spanky like a Deejay

Spanky like a Deejay

Questa volta eravamo al gran completo. Gli Spanky Runners si sono presentati alla nona edizione della Deejay Ten indossando la “Run like a Deejay” arancione, rinunciando alle divise ufficiali ma desiderosi di fare l’ennesima prestazione della stagione. Il Castello Sforzesco era un fiume colorato domenica mattina: più di 15.000 persone pronte a correre per le vie di Milano sfoggiando la divisa di Linus.
La vera notizia di questa domenica podistica è stata la prestazione poco entusiasmante della nostra punta di diamante. Abituati ad averlo sempre davanti e pronto ad aspettarci all’arrivo, questa volta il nostro Davide si è arreso al gentil sesso, che lo ha costretto a partire dalle retrovie. Dopo aver raggiunto il gruppo al secondo chilometro circa, è scoppiato miseramente ed ha chiuso la gara dietro a tutto il gruppo, persino dopo Filippo!! Solo per le statistiche il Real Time registrato all’arrivo parla di un 47’19”..
Il nostro Spanky Pompiere invece si è presentato alla manifestazione in forma smagliante, cuffiette, smarthphone e canotta del centenario sopra la maglia arancione. Miglior prestazione della stagione: 46’19”.

 

Quanto al Pelo ed al sottoscritto.. beh sicuramente ricorderemo la Deejay Ten 2013 come la gara in cui le nostre caviglie hanno rischiato di saltare per colpa di un povero tapino falciato alla partenza. Pelo ha misurato l’asfalto dopo aver letteralmente travolto il meschino a terra, mentre il sottoscritto è riuscito per miracolo a saltarlo rimettendoci però una caviglia…
Nonostante questo siamo risuciti a portare a termine la gara: 46’41’‘ Pelo, 45’43” il sottorscritto.

Coach Bri dopo essere venuto a conoscenza della prestazione di PDD ha proferito soltanto due parole: “che tristezza”…

Ora gli Spanky Runners si prendono un weekend di pausa. Il prossimo appuntamento sarà il Trofeo Montestella, penultima prova del circuito Corrimilano: Pelo e Davide giocano in casa. E la nostra punta di diamante dovrà difendere il 3° posto in classifica generale con una prestazione degna del soprannome che porta.

Stay tuned!
Sending
User Review
0 (0 votes)
The following two tabs change content below.

Riccardo Quaglia

Runner per caso. Spanky Runner convinto.
Top