You are here
Home > Tech & Accessori > Under Armour Micro G Monza Night: una bella scoperta!

Under Armour Micro G Monza Night: una bella scoperta!

Quando sono stato a New York, non mi sono portato appositamente le scarpe da running perchè volevo prenderle direttamente sul posto.

Pensavo di andare sul sicuro e prendere lo stesso tipo di scarpe con qui corro abitualmente, le Mizuno.

Invece mi sono imbattuto nelle Under Armour.

In Italia ne ho sentito parlare poco, forse per mia ignoranza.

In america sono invece molto diffuse e devo dire che mi sto trovando bene. Vorrei testarle bene sulla lunga distanza, ma la prima impressione  è molto buona.

Prendono il nome dal circuito automobilistico e sono concepite per avere un contatto costante con il terreno. Sono leggere (pesano 226 grammi) ed hanno un sistema di cushioning chiamato micro G, si adattano perfettamente alla pianta del piede grazie al sistema 4D foam che evita lo slittamento del piede all’interno della scarpa.

Il colore blu e le stringe fluorescenti rendono poi la scarpa utile anche nei punti di poca luminosità.

Insomma a me piacciono e domenica ho deciso di testarle sulla mezza maratona, per verificare se il mio piede è veramente comodo sulle lunghe distanze!

Sending
User Review
0 (0 votes)
The following two tabs change content below.

Riccardo Quaglia

Runner per caso. Spanky Runner convinto.
Top